A volte parlare di emozioni con i propri bambini può risultare difficile, soprattutto se si tratta di rabbia, tristezza, paura… emozioni con le quali anche noi adulti faticosamente facciamo i conti. Come sempre il gioco può venirci in aiuto. Se sentiamo il bisogno di approfondire lo stato d’animo di nostroLeggi di più

Abbiamo trovato per voi un’idea per costruire un semplice aquilone da far volare ovunque voi siate: al mare, in montagna, in città. L’estate per i bimbi è sempre e comunque un momento di gioia che se condiviso con i propri genitori prende un sapore ancora più dolce. Non importa seLeggi di più

 “Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare RIDENDO?” G. Rodari La pausa estiva è molto importante anche per i bambini. Finalmente il bambino si riappropria di un suo spazio vuoto da dedicare al tempo libero, lontano dalle routine della scuola in cui poter esprimere creativitàLeggi di più

I bambini sono tutta emozione. Sperimentano la gioia pura, la rabbia furente, la paura paralizzante, la tristezza inconsolabile. L’adulto può aiutarlo, attraverso la relazione empatica, non solo a riconoscerle, a nominarle, a comprenderle, ma anche a trovare delle strategie efficaci per fronteggiarle. Fare questo vuol dire lavorare sulle strategie diLeggi di più

Lo sviluppo sensoriale del bambino è fondamentale. Nei primi 6 anni di vita il bambino è pienamente predisposto ed ha bisogno di conoscere il mondo attraverso i 5 sensi. Per sostenere il bambino in queste acquisizioni attraverso il gioco, è necessario pensare a materiale in grado di raffinare e perfezionareLeggi di più

Abbracciare risponde al bisgno primario del bambino di calore e protezione. Già i bambini molto piccoli ricercano il contatto con la pelle, l’odore, il calore. Questo connota l’abbraccio come un gesto di profondo valore emotivo, affettivo e comunicativo fondamentale per tutta la vita. Il bambino che è abbracciato amorevolmente sviluppaLeggi di più

I bambini hanno bisogno di sentire che gli adulti di riferimento sono lì con loro. Questa presenza, che è alla base della relazione affettiva ed educativa, dev’essere autentica. I bambini sentono quando proviamo piacere a stare con loro. Ma come possiamo rendere efficace e positiva la relazione? Ecco alcuni suggerimenti:Leggi di più