Atelier – Dipingiamo con la Natura

Che dolcezza infantile

nella mattinata tranquilla!

C’è il sole tra le foglie gialle

e i ragni tendono fra i rami

le loro strade di seta.

F.G. Lorca

Apriamo lo spazio famiglia con un’attività dedicata all’autunno, che già da qualche giorno si è mostrato in tutta la sua bellezza nella nostra città.

In una bancarella di libri usati Esperì ha scovato un piccolo albo illustrato che racchiude in sé tutta la magia di questa stagione.

Parla della natura e dei suoi colori, profumi, sapori.

Siamo partiti da qui, sfogliando e leggendo queste pagine. I bimbi hanno avuto qualcosa da raccontare… le castagne arrostite sul fuoco, l’uva schiacciata a scuola sotto i piedini, le foglie che cadono dagli alberi del parco…

Io e Irene ci siamo chieste come, attraverso un’attività artistica, si potesse rendere percepibile questa realtà che coinvolge a 360° i sensi e abbiamo pensato di proporre ai bambini di creare i colori dell’autunno utilizzando le spezie (Curry, curcuma e paprica).

Sono venute fuori profumatissime miscele dalle tinte naturali con  le quali ogni bambino ha realizzato un quadro multisensoriale.

Vista, tatto, olfatto sono stati soddisfatti.

Fino ai 6 anni il bambino è nel momento migliore per sviluppare la dimensione riguardante le attività psichiche – sensoriali. In questi anni il bambino potenzia i propri sensi basandosi sull’ osservazione dell’ambiente circostante.

Per questo l’azione e la sperimentazione, soprattutto in ambito artistico, favoriscono l’educazione sensoriale, costruendo la base per lo sviluppo dell’intelligenza e per il riconoscimento delle proprie potenzialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *