“Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare RIDENDO?” G. Rodari La pausa estiva è molto importante anche per i bambini. Finalmente il bambino si riappropria di un suo spazio vuoto da dedicare al tempo libero, lontano dalle routine della scuola in cui poter esprimere creativitàLeggi di più

I bambini sono tutta emozione. Sperimentano la gioia pura, la rabbia furente, la paura paralizzante, la tristezza inconsolabile. L’adulto può aiutarlo, attraverso la relazione empatica, non solo a riconoscerle, a nominarle, a comprenderle, ma anche a trovare delle strategie efficaci per fronteggiarle. Fare questo vuol dire lavorare sulle strategie diLeggi di più

Lo sviluppo sensoriale del bambino è fondamentale. Nei primi 6 anni di vita il bambino è pienamente predisposto ed ha bisogno di conoscere il mondo attraverso i 5 sensi. Per sostenere il bambino in queste acquisizioni attraverso il gioco, è necessario pensare a materiale in grado di raffinare e perfezionareLeggi di più

Abbracciare risponde al bisgno primario del bambino di calore e protezione. Già i bambini molto piccoli ricercano il contatto con la pelle, l’odore, il calore. Questo connota l’abbraccio come un gesto di profondo valore emotivo, affettivo e comunicativo fondamentale per tutta la vita. Il bambino che è abbracciato amorevolmente sviluppaLeggi di più

I bambini hanno bisogno di sentire che gli adulti di riferimento sono lì con loro. Questa presenza, che è alla base della relazione affettiva ed educativa, dev’essere autentica. I bambini sentono quando proviamo piacere a stare con loro. Ma come possiamo rendere efficace e positiva la relazione? Ecco alcuni suggerimenti:Leggi di più

Giocare con un neonato? Si può! Durante i primi mesi di vita, quando il neonato non ha ancora sviluppato grandi abilità motorie, il modo migliore per stimolarlo è attraverso i sensi. Per attirare l’attenzione del bambino fino ad 1 mese ed arricchire il suo campo visivo la giostrina visuale diLeggi di più

La lettura è un potentissimo strumento per supportare il bambino nella sua crescita. E’ scientificamente provato che proporre regolarmente ai bambini piccoli e piccolissimi attività di lettura, libri ed attività di narrazione farà si che all’inizio della scuola primaria abbiano acquisito un vocabolario più ampio, abilità di narrazione più articolataLeggi di più